Dieta ipocalorica, come funziona.


condividi su

Prescritta da dietisti di tutto il mondo, la dieta ipocalorica prevede di diminuire drasticamente l'apporto di calorie giornaliere rispetto alla media.


Dieta ipocalorica, come funziona. Ma quale è il limite massimo di calorie consentite in una giornata, così da permettere al corpo di perdere peso?

E' possibile perdere alcune decine di grammi al giorno: ad esempio abbiamo un fabbisogno calorico di 1800 calorie giornaliere, la dieta bilanciata sarà di circa 1200 calorie.

Con 600 calorie in meno assunte dal corpo, avremo un dimagrimento di 78 grammi al giorno quindi circa 2,4 Kg al mese senza troppe fatiche, solo riducendo l'apporto calorico.

Attenzione però, non bisogna mai seguire una dieta con meno di 1200 calorie al giorno se non seguiti dal vostro dietologo.
Il dietogolo terrà conto non solo delle calorie ma anche della corretta sequenza di assunzione dei cibi per poter raggiungere un corretto metabolismo.

Non è per tutti uguali, infatti quantità e tipologie di cibi variano e rispondono alle necessità caloriche di ogni singolo individuo.
Pasta, patate e pane? Sono anche questi cibi importanti e non vanno eliminati, ma solo limitati, perchè contribuiscono alla sazietà e se conditi semplicemente non sono troppo calorici.

E' importante fare sempre colazione e frazionare i pasti; fare movimento, senza esagerare, ma con ritmo costante, che aiuta a bruciare calorie.
E' altrettanto importante mangiare molte verdure (3 porzioni al giorno se possibile), la frutta sazia ma contiene molti zuccheri;
Condimenti? olio extravergine, un cucchiaio, poco sale;
Utilizzate spezie, limone o salsa di pomodoro fresco per insaporire i cibi.

Non pesarti tutti i giorni (non è indicativo ciò che dice giornalmente la bilancia), ma una volta alla settimana.

Attenzione però...durante la diete, soprattutto su quelle "fai da te", si possono avvertire stanchezza, mancanza di energia, può causare carenze nutrizionali e perdita muscolare.

Vediamo ora come può essere organizzata una giornata "tipo":

La colazione è il pasto più importante della giornata, ma dimenticatevi la tazzona di latte con pacchi di biscotti. L'ideale sarebbe uno yogurt o latte scremato, con delle fette biscottate o pane integrale. E' preferibile utilizzare un dolcificante al posto dello zucchero, che contiene più calorie rispetto al primo.
A metà mattinata, per evitare di arrivare all'ora di pranzo troppo affamati, uno spuntino ideale può essere un frutto o una spremuta di frutta fresca. (niente merendine!)
A pranzo, un piatto di pasta o riso, consimenti semplici, oppure da un secondo, ad esempio un petto di pollo o di tacchino alla pastra con una fetta di pane integrale.
La cena deve essere un pasto leggero, perchè durante la notte praticamente non bruciamo calorie, è quindi preferibile quindi mangiare carne o pesce con un contorno di verdure, niente carboidrati.
 
Una semplice dieta come questa, se seguita con cura e con costanza, permetterà di ottenere senza grandi sforzi il peso ideale.


I contenuti di questo sito hanno solo carattere di discussione e non dovrebbero essere usati come base per decisioni di carattere personale, da prendere sempre e comunque a contatto diretto con lo specialista. RomaWellness non sara' responsabile per danni di qualsiasi tipo derivanti dall'uso delle informazioni fornite in questo sito.

Il Cibo spazzatura


Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea
Newsletter
iscriviti alla nostra newsletter

Rubriche

Dieta a Capodanno? Ecco 10 pietanze da evitare

Per chi è nel bel mezzo di una dieta o soffre di colesterolo alto e trigliceridi, le festività rappresentano un problema, perchè le tentazioni sono davvero tante.

Il Cibo spazzatura

Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea

Sport e Spuntino: cosa posso portare in palestra?

Anche se i ritmi di vita sono sempre incessanti dobbiamo imparare a non saltare i pasti e a scegliere cibi salutari.

Dieta Mediterranea - Alleata della nostra Salute

Si parla sempre più di modelli alimentari vegetariani o vegani, ma non si conosce la cultura e il modello proposto dalla Dieta Mediterranea.

Ricetta del panettone fatto in casa

E dopo la cena? Un buon panettone! Si, ma che sia buono!

I legumi prezioso ingrediente per inventare nuove pietanze

Si fa un gran parlare della carne rossa come unica e sola fonte di proteine, ma anche i legumi ne sono una sorgente, soprattutto se uniti ai carboidrati.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna

Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

I cibi che aiutano la vista

I nostri occhi ricavano beneficio da una corretta alimentazione

La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.

Ecco cosa indossare durante una cerimonia. E' vietato sbagliare abito.

E' tempo di cerimonie e come sempre ci troviamo davanti al grosso dilemma sulla scelta dell'abito giusto. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Lo stile Boho-Chic: dagli anni '60 fino ad oggi

Lo stile dei figli dei fiori è arrivato fino a noi e lo stiamo riscoprendo in una versione più glamour delle sue origini.

Camicia di jeans ovvero a volte ritornano...

Un capo tornato alla ribalta quest'anno ma che ha una storia molto lunga alle spalle.

Metti una sana cena a sera

Un pasto serale leggero e gustoso aiuta a favorire un buon riposo

La Primavera in tasca

La stagione della rinascita porta con se cibi e pietanze deliziose, ma anche piccoli disturbi da combattere con la prevenzione, dall'alimentazione allo sport

Alimentazione emotiva

Dovremmo imparare a leggere i sintomi nascosti nel nostro comportamento che segnalano quanto la psiche detti la nostra alimentazione.

Le feste sono finite e inizia il mese delle promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di Gennaio, così come Settembre, potrebbero essere chiamati: "i mesi delle promesse". Tutti rincorrono a "diete fai da te", sulla scia dell'ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella

res20

segui romawellness su facebook