La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!


condividi su

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.


La tendenza dell
Questa volta vado controtendenza, in fondo ogni tanto dovete concedermi la presunzione di rega-larvi qualche pillola di storia.

Di fatto questa estate la gonna in voga è quella lunga!
Ormai ne sono piene le vetrine, e tutti i marchi più o meno fashion, la stanno proponendo in diversi materiali e fogge, leggere e plissettate, morbide come parei e sicuramente molto pratiche, visto che magari ci vengono proposte anche e sopratutto per il tempo libero.
Non vi siete già stancati di vederle in giro? Io si.

Per questo motivo chi voglio presentarvi con questo articolo è la mini-gonna.
Si, lo so, non tutti possiamo permetterci di indossarla, ma la mini è un capo storico, simbolo di un'epoca, figlio del cambiamento dei tempi, e non potete fare a meno di prendere in considerazione almeno le informazioni genetiche che la riguardano.




Erano gli anni '60, e la società stava cambiando, la guerra era un ricordo lontano di una genera-zione che ormai aveva ricostruito il mondo e messo su famiglia.
E proprio i figli dei combattenti si trovavano ad affrontare una battaglia diversa, quella per l'affermazione di un modo di pensare e una rivoluzione dei costumi che stravolgerà quasi comple-tamente la società.

Nella swinging London nascono nuove mode, si affacciano nuovi gruppi musicali pronti ad invadere il nuovo continente e Carnaby Street diventa la fucina delle nuove tendenze, sono i giovani tee-nager ormai ad avere il potere d'acquisto nelle loro mani, e ad essere i nuovi pionieri di un mondo tutto da scoprire!



Così, un giorno una stilista inglese, Mary Quant si ispira alla piccola macchina che gira per le traf-ficate strade della capitale britannica e accorcia la gonna, facendola salire sopra il ginocchio e in-venta la mini-gonna.



Attenzione, qualcuno vi dirà che ad inventarla è stato uno stilista francese,┬á André Courrèges, dato che anche lui aveva già presentato una collezione con gonne più corte del consueto, parliamo di pochi centimetri sopra il ginocchio, che nel corso di pochi anni si ridurranno in maniera spavento-samente veloce dando vita a minigonne che in tempi moderni somigliano molto più alle cinture di un pantalone che ad un capo d'abbigliamento.



Questo comunque non deve scoraggiarvi, la gonna corta può essere indossata un po' da tutti, basta trovare il modello adatto e usare piccoli trucchetti.
Ad esempio indossarla con i leggings, per sentirsi molto fashion e sicuramente meno in imbarazzo.
Se non amate le forme troppo fasciate potete adottare una vestibilità più spiritosa, magari a pieghe, e se proprio non volete rinunciare a portarla di una lunghezza accettabile, siete autorizzate a indossarla in spiaggia, in fondo d'estate fa caldo e qualche piccolo sgarro alle regole è concesso.

A cura di Elisa Ciotti - Art Director per ITH Magazine



Vai alla sua pagina Facebook.





Quando il cibo ispira l'Arte


In ogni epoca storica e in ogni secolo, dal momento in cui si ha testimonianza della presenza dell'uomo sulla terra, il cibo è stato oggetto di discussioni, dibattiti, racconti, proverbi, poesie e opere d'arte.

Tacchi alti, una deliziosa tortura...


Quando si parla di scarpe, è risaputo che le donne sono disposte ad alzare notevalmente la soglia del dolore, pur di indossare degli splendidi modelli con tacchi vertiginosi.

Occhiali ....o lenti a contatto?


La moda ha rispolverato l'utilizzo degli occhiali, belli, montature di design, molto fashion, il che ha relegato nuovamente le lenti a contatto ad un ruolo di comprimarie. Ma possiamo dircelo tranquillamente, gli occhiali non stanno bene a tutti.
Newsletter
iscriviti alla nostra newsletter

Rubriche

Dieta a Capodanno? Ecco 10 pietanze da evitare

Per chi è nel bel mezzo di una dieta o soffre di colesterolo alto e trigliceridi, le festività rappresentano un problema, perchè le tentazioni sono davvero tante.

Il Cibo spazzatura

Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea

Sport e Spuntino: cosa posso portare in palestra?

Anche se i ritmi di vita sono sempre incessanti dobbiamo imparare a non saltare i pasti e a scegliere cibi salutari.

Dieta Mediterranea - Alleata della nostra Salute

Si parla sempre più di modelli alimentari vegetariani o vegani, ma non si conosce la cultura e il modello proposto dalla Dieta Mediterranea.

Ricetta del panettone fatto in casa

E dopo la cena? Un buon panettone! Si, ma che sia buono!

I legumi prezioso ingrediente per inventare nuove pietanze

Si fa un gran parlare della carne rossa come unica e sola fonte di proteine, ma anche i legumi ne sono una sorgente, soprattutto se uniti ai carboidrati.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna

Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

I cibi che aiutano la vista

I nostri occhi ricavano beneficio da una corretta alimentazione

La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.

Ecco cosa indossare durante una cerimonia. E' vietato sbagliare abito.

E' tempo di cerimonie e come sempre ci troviamo davanti al grosso dilemma sulla scelta dell'abito giusto. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Lo stile Boho-Chic: dagli anni '60 fino ad oggi

Lo stile dei figli dei fiori è arrivato fino a noi e lo stiamo riscoprendo in una versione più glamour delle sue origini.

Camicia di jeans ovvero a volte ritornano...

Un capo tornato alla ribalta quest'anno ma che ha una storia molto lunga alle spalle.

Metti una sana cena a sera

Un pasto serale leggero e gustoso aiuta a favorire un buon riposo

La Primavera in tasca

La stagione della rinascita porta con se cibi e pietanze deliziose, ma anche piccoli disturbi da combattere con la prevenzione, dall'alimentazione allo sport

Alimentazione emotiva

Dovremmo imparare a leggere i sintomi nascosti nel nostro comportamento che segnalano quanto la psiche detti la nostra alimentazione.

Le feste sono finite e inizia il mese delle promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di Gennaio, così come Settembre, potrebbero essere chiamati: "i mesi delle promesse". Tutti rincorrono a "diete fai da te", sulla scia dell'ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella

res20

segui romawellness su facebook