Il Menù delle Feste per mantenersi in forma!


condividi su

Festività natalizie: chi l'ha detto che le festività portino solo chili in più?


Il Menù delle Feste per mantenersi in forma!

Chi l'ha detto che a Natale e durante tutto il periodo delle festività che seguono non è possibile seguire un corretto stile di vita alimentare, da me ribattezzato "Stile di Vita a Tavola"?
Prestare attenzione alla scelta dei cibi, alle combinazioni alimentari, agli sprechi, che inevitabilmente raggiungono il loro massimo nel periodo delle feste, fa parte di un corretto comportamento, della consapevolezza e della coscienza di ciascuno.
Bastano alcuni semplici suggerimenti, che troverete di seguito, per mantenere la forma fisica ed evitare di mettere su qualche chilo di troppo, rispettando la Salute ancor prima dell'Estetica.

Allo stesso tempo, seguire le mie linee guida vi eviterà di ricorrere a "diete fai da te" o "diete all'ultima moda", che promettono di far perdere chili in eccesso, ma non rispettano in alcun modo la Salute.

Eccovi di seguito il Menù delle Feste... con il qualche colgo l'Occasione per augurare a ciascuno di Voi

Buon Natale e Buon Anno Nuovo!

Colazione
La colazione è e rimarrà sempre il pasto più importante della giornata per cui in nessun caso deve essere limitata ad un pasto veloce e poco salutare, né tantomeno evitata!
E' bene però evitare, nel periodo natalizio, soprattutto nei giorni che seguono il Natale e il Capodanno, il latte, preferendo un tè o una tisana depurativa, ancor di più un centrifugato di frutta, soprattutto Mela e Ananas che aiutano a pulire i reni e la vescica oppure Carota, Mele e Zenzero, che aiuta anche il sistema immunitario.
Accompagnamo il tutto con 50g di pane tostato o 2 fette biscottate integrali con un velo di marmellata o di miele.

Spuntini
La Frutta e lo Yogurt magro (0.1% di grassi) sono da preferire sia a metà mattina che a metà pomeriggio, al fine di evitare snack dolci o salati eccessivamente calorici e ripristinare la Flora batterica intestinale: per questo non dimenticate di assumere almeno uno yogurt al giorno.
Sia a metà mattina che a metà pomeriggio suggerisco l'assunzione di una tisana depurativa a base di Carciofo, Liquirizia e Tarassaco oppure un Tè verde.
Evitiamo invece il quadratino di cioccolata fondente e la frutta secca!

Lunedì 22/12
Pranzo: straccetti di pollo saltati in padella con curry e maggiorana e contorno di riso basmati o riso thai aromatizzato al limone
Cena: minestrone con patate e legumi

Martedì 23/12
Pranzo: Trancio di pesce al forno o alla piastra e contorno di patate al forno (150g)
Cena: 1 etto di bresaola con rucola e scaglie di parmigiano

Mercoledì 24/12
Pranzo: Vellutata arancione (zucca gialla, carota e ┬Ż patata)
oppure verde (cavolo, broccoli, spinaci e ┬Ż patata)
Cena: Libero

Giovedì 25/12 ......Buon Natale!

Venerdì 26/12
Pranzo libero
Cena: macedonia di frutta di stagione e uno yogurt oppure un piatto di sole verdure

Sabato 27/12
Pranzo: Risotto (70g) al radicchio oppure ai carciofi
Cena: Frittata (2 uova)  di verdure e contorno di finocchi, carote e zucchine

Domenica 28/12
Pranzo: 70 g di pasta al pomodoro e basilico e contorno di verdure
Cena: Carne bianca e contorno di verdure

Lunedì 29/12
Pranzo: 80 g di pasta spinaci e parmigiano
Cena: 125 g di formaggio magro, contorno di verdura cotta

Martedì 30/12
Pranzo: Zuppa mista di legumi con orzo e farro
Cena: Trancio di pesce bianco e contorno di verdure

Mercoledì 31/12
Pranzo: Vellutata verde o arancione
Cena libera

Giovedì 01/01/2015 ......Buon Anno!

Pranzo libero

Cena: un piatto di sole verdure o una macedonia di frutta accompagnata da uno yogurt magro

Venerdì 02/01
Pranzo: Patate lesse (200g) polpo/tonno e rucola
Cena: Pesce bianco e contorno di verdure

Sabato 03/01
Pranzo: Risotto (70g) ai funghi oppure spinaci e parmigiano
Cena: Carne bianca e contorno di verdure

Domenica 04/01
Pranzo: 80 g di pasta/ 150g di gnocchi al ragù
Cena: insalatona con carote, finocchi, pomodoro, barbabietole, ravanelli (da sostituire con verdure miste) e 1 uovo sodo

Lunedì 05/01
Pranzo: Minestrone con patate e legumi e un pugno di pasta o riso
Cena: Carne bianca e contorno di verdure

Martedì 06/01
Giorno libero

Mercoledì 07/01 Giornata depurativa totale
 Pranzo: macedonia di frutta di stagione con l'aggiunta di frutta secca e uno yogurt
Cena: macedonia di frutta di stagione e yogurt magro

Giovedì 08/01 Giornata semi depurativa
Pranzo: minestrone con patate e legumi
Cena: vellutata verde o arancione


Buone feste!

Autore: Dr.ssa Rosa G. Pinizzotto Biologa Nutrizionista

Vai alla sua pagina Facebook

Per eventuali richieste di appuntamento contatta la dottoressa al numero 333.4415314





I contenuti di questo sito hanno solo carattere di discussione e non dovrebbero essere usati come base per decisioni di carattere personale, da prendere sempre e comunque a contatto diretto con lo specialista. RomaWellness non sara' responsabile per danni di qualsiasi tipo derivanti dall'uso delle informazioni fornite in questo sito.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna


Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

Zenzero. Rimedio contro molti disturbi


favorisce il processo digestivo, contribuisce alla riduzione dei gas intestinali, favorisce la digestione, riequilibra la flora intestinale e tanto altro.
Newsletter
iscriviti alla nostra newsletter

Rubriche

Dieta a Capodanno? Ecco 10 pietanze da evitare

Per chi è nel bel mezzo di una dieta o soffre di colesterolo alto e trigliceridi, le festività rappresentano un problema, perchè le tentazioni sono davvero tante.

Il Cibo spazzatura

Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea

Sport e Spuntino: cosa posso portare in palestra?

Anche se i ritmi di vita sono sempre incessanti dobbiamo imparare a non saltare i pasti e a scegliere cibi salutari.

Dieta Mediterranea - Alleata della nostra Salute

Si parla sempre più di modelli alimentari vegetariani o vegani, ma non si conosce la cultura e il modello proposto dalla Dieta Mediterranea.

Ricetta del panettone fatto in casa

E dopo la cena? Un buon panettone! Si, ma che sia buono!

I legumi prezioso ingrediente per inventare nuove pietanze

Si fa un gran parlare della carne rossa come unica e sola fonte di proteine, ma anche i legumi ne sono una sorgente, soprattutto se uniti ai carboidrati.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna

Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

I cibi che aiutano la vista

I nostri occhi ricavano beneficio da una corretta alimentazione

La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.

Ecco cosa indossare durante una cerimonia. E' vietato sbagliare abito.

E' tempo di cerimonie e come sempre ci troviamo davanti al grosso dilemma sulla scelta dell'abito giusto. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Lo stile Boho-Chic: dagli anni '60 fino ad oggi

Lo stile dei figli dei fiori è arrivato fino a noi e lo stiamo riscoprendo in una versione più glamour delle sue origini.

Camicia di jeans ovvero a volte ritornano...

Un capo tornato alla ribalta quest'anno ma che ha una storia molto lunga alle spalle.

Metti una sana cena a sera

Un pasto serale leggero e gustoso aiuta a favorire un buon riposo

La Primavera in tasca

La stagione della rinascita porta con se cibi e pietanze deliziose, ma anche piccoli disturbi da combattere con la prevenzione, dall'alimentazione allo sport

Alimentazione emotiva

Dovremmo imparare a leggere i sintomi nascosti nel nostro comportamento che segnalano quanto la psiche detti la nostra alimentazione.

Le feste sono finite e inizia il mese delle promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di Gennaio, così come Settembre, potrebbero essere chiamati: "i mesi delle promesse". Tutti rincorrono a "diete fai da te", sulla scia dell'ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella

res20

segui romawellness su facebook